Reparto di Idroterapia


reparto di Idroterapia


All'interno del Centro di Riabilitazione "Don Orione", che già accoglieva un reparto di fisioterapia ed uno di logopedia, è sorto recentemente un reparto di idroterapia.
Esso è composto da due "camminamenti vascolari" uno caldo e uno freddo e da una vasca principale attrezzata anche per "idromassaggio" e "nuoto controcorrente".
La terapia in acqua, associata alle altre forme di fisiochinesiterapia è particolarmente indicata nella riabilitazione neuromotoria, sia per le malattie muscolari congenite e/o neonatali, sia per gli esiti di incidenti neurovascolari (ictus) sia nella riabilitazione dell'apparato locomotore a seguito di eventi traumatici ( ricostruzione di legamenti, ecc) e su tutte le forme di algie vertebrali.
I camminamenti, poi, sono indicati per le patologie vascolari (varici, insufficienza circolatoria degli arti inferiori, edemi, ecc) che traggono da questo tipo di intervento indubbi vantaggi.
 

Visione Panoramica del camminamento e della vasca

 

La terapia in acqua trova inoltre applicazione nella gestazione, per prevenire i disturbi vascolari presenti in gravidanza e i dolori dorso lombari tramite esercizi di rilassamento, e facilita gli esercizi respiratori diaframmatici di preparazione al parto.
La terapia in acqua sembra inoltre particolarmente efficace nei piccoli pazienti con problematiche relazionali che trovano nell'elemento "acqua" un elemento naturale che favorisce il movimento.